Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

facebook

Menu


MODULO 3  -  LA FILIERA DEL LEGNO IN TOSCANA E A LIVELLO NAZIONALE (TECNOLOGIA CROSS LAM)

 

9 novembre 2017

Sessione mattutina: 9-13

La Toscana ha un enorme patrimonio boschivo e durante questa giornata si parlerà sia delle qualità del legno e delle possibilità di innovazione per il settore delle costruzioni, sia della filiera del legno toscano istituita grazie alla spinta della Regione Toscana, che dal 2014 ha promosso azioni per valorizzare l'uso del legno toscano per la realizzazione di edifici ad elevata sostenibilità ambientale. Si affronterà inoltre il tema dei Criteri Ambientali Minimi (CAM)  e dei sistemi di certificazione della sostenibilità ambientale.

 

1- Sistemi costruttivi con struttura portante in legno. Analisi metodologie costruttive. Il cantiere delle costruzioni con sistema a secco con pannelli xlam.

Docente: Arch. Alessandro Panichi

2- Il sistema di certificazione di sostenibilità ambientale della LR 65/2014, i CAM criteri ambientali minimi ed il protocollo Itaca

Docente: Arch. Pietro Novelli

 

Dove: Cinema Ariston, Via della Repubblica 5, Donoratico (Livorno)

 

Sessione pomeridiana: 15-18

Sopralluogo in cantiere per la visita alla scuola media in costruzione del Comune di Castagnato Carducci

Dove: Via Salvo D'Acquisto / Via Matteotti, Donoratico (Livorno)

 

 

——————————————————————————————

 

pulsante iscrizione

Go to top